Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website

ASAC

Associazione di Storia e Arte Canavesana

L’Associazione di Storia e Arte Canavesana – costituita in data 9 maggio 2001 e denominata A.S.A.C. – ha quale scopo precipuo lo studio della Storia, la conservazione dei monumenti, delle tradizioni, delle bellezze artistiche e naturali del Canavese. Inoltre essa patrocina e favorisce pubblicazioni, studi, conferenze e qualsiasi altra iniziativa atta allo scopo.

L’A.S.A.C. ha la sua sede a Ivrea, presso la Biblioteca Civica “Costantino Nigra” in Piazza Ottinetti, n. 30. La sede è aperta a beneficio dei soci e delle persone interessate ogni primo mercoledì del mese, purché non festivo, dalle 15,30 alle 17,30.

Leggi tutto

Eventi in Dicembre

L’A.S.A.C – Associazione di Storia e Arte Canavesana

In collaborazione con la CURIA VESCOVILE di Ivrea
e la Biblioteca Civica “C. Nigra”

Organizza nei giorni 17-24 Dicembre 2022 nella Sala Santa Marta l’evento

VERSO IL NATALE CON SOLIDARIETÀ

A scopo benefico, con ricavato a favore della Caritas Diocesana
 Il programma degli incontri: Vedi la sezione Attività e Segnalazioni

Eventi

L’ASAC, con un proprio spazio espositivo, ha partecipato  manifestazione

DUE GIORNI PER LA LETTURA
Un castello di libri, una montagna di storie
sabato 12 e domenica 13 novembre 2022

Castello e Parco di Masino, Caravino (TO)
 Il programma degli incontri: Vedi la sezione Attività e Segnalazioni

Presentazione pubblicazioni ASAC

Sabato 29 ottobre 2022 – ore 16:30
Presso la chiesa di San Gaudenzio ad IVREA è avvenuta la presentazione dei volumi riservati ai soci:

“Dalle valli del Canavese alle miniere della Sardegna”
Una pagina dimenticata dell’emigrazione Piemontese

“Statuti della Val di Brosso – anno 1465”
Regole comunitarie inedite in una valle alpina del Canavese

 

DISTRIBUZIONE VOLUMI

Saranno  distribuiti ai soci  i volumi annuali dell’associazione ad essi riservati:
1) Bollettino Asac n. 22;
2) Dalle valli del Canavese alle miniere della Sardegna – di Grazia Villani;

3)  Statuti della Val di Brosso Anno 1465 di Guglielmo Berattino.

L’iscrizione all’ASAC costa 40 euro e può essere fatta:

  1. Con bonifico al conto di Bancoposta intestato ad
    ASAC – Associazione di Storia e Arte Canavesana,
    con IBAN IT49T0760101000000030943120
  2. Contattando direttamente il consiglio direttivo dell’ASAC
    (3478042690 – 3348437365 –3899232305)

La quota annuale dà diritto a ricevere le pubblicazioni edite
dall’ASAC nell’anno in corso.

Le pubblicazioni possono essere ritirate dai soci nei nostri depositi previo
appuntamento telefonico e nelle Biblioteche civiche di Caluso,
Castellamonte, Cuorgné, Rivarolo, Strambino.
Ai soci residenti in Ivrea e nell’Eporediese le pubblicazioni
vengono recapitate direttamente a casa.
I soci residenti al di fuori del Canavese possono ricevere i volumi
a mezzo posta versando 5 euro aggiuntivi alla quota annuale.

VEDERE ATTIVITA' E SEGNALAZIONI