A.S.A.C.

L’Associazione di Storia e Arte Canavesana – denominata A.S.A.C.- è stata costituita in data 9.5.2001, con atto rogito notaio A. Revigliono di Torino.

L’Associazione ha per scopo (art. 2 dello Statuto) “Lo studio della Storia, la conservazione dei monumenti, delle tradizioni, delle bellezze artistiche e naturali del Canavese. Essa patrocinerà e favorirà pubblicazioni, studi, conferenze e qualunque altra manifestazione inerente allo scopo, nel rispetto delle attuali disposizioni di Legge”.
Continua

Ottobre 2023

Un importante convegno sulla ricerca e la divulgazione storica

Il convegno, organizzato dall’ASAC con la collaborazione del Liceo Carlo Botta, si è svolto sabato 21 ottobre nell’auditorium dello stesso liceo, di fronte ad un pubblico attentamente interessato e coinvolto dalle tematiche trattate. Testimoniano tale interesse le nuove iscrizioni all’associazione e l’acquisto di libri esposti a margine del convegno.

Un convegno di successo; il solo per ricordare il ventesimo anniversario della morte di Roberto Leydi.

É stata una bellissima giornata quella di sabato scorso ad Ivrea per i tanti appassionati di etnomusicologia. Nella stupenda cornice della Chiesa barocca di San Gaudenzio si è svolto, con buona partecipazione di pubblico, il convegno allestito per il ventennale della scomparsa di Roberto Leydi (1928-2003); un evento fortemente voluto dall’ASAC-Associazione di Storia e Arte Canavesana e dal

ASAC: un ricco programma autunnale

Programma di iniziative che ASAC realizzerà il prossimo autunno a vantaggio dei propri soci. Informazioni più puntuali su ciascuna iniziativa verranno tempestivamente comunicate. 2 settembre 2023 Convegno in onore di Roberto Leydi, fondatore dell'etnomusicologia scientifica in Italia, nato ad Ivrea, nel ventesimo anno della sua morte. Il convegno si svolgerà ad Ivrea presso la chiesa di San Gaudenzio   30 settembre 2023 Presentazione e distribuzione pubblicazioni 2023 ai soci. Le pubblicazioni distribuite comprendono il Catalogo delle pubblicazioni (monografie e bollettini)...

Segnalazioni

Cras a elit sit amet leo accumsan volutsudisse.

L’iconografia della Immacolata Concezione nella chiesa di Santa Croce ad Ivrea

di Lauri Mattalucci 16 /06/ 2023
Ricorre quest’anno il centenario della nascita di Giovanni Testori, uno degli intellettuali più importanti e complessi della seconda metà del Novecento italiano: fu scrittore, poeta, drammaturgo, sceneggiatore, regista teatrale, giornalista, critico d’arte. Per testimoniare la sua levatura in campo letterario ad esempio si può menzionare come a Il ponte della Ghisolfa, … […]

Palazzo Botton di Castellamonte Storia, descrizione e utilizzo

di Lauri Mattalucci 16 /06/ 2023
Ricorre quest’anno il centenario della nascita di Giovanni Testori, uno degli intellettuali più importanti e complessi della seconda metà del Novecento italiano: fu scrittore, poeta, drammaturgo, sceneggiatore, regista teatrale, giornalista, critico d’arte. Per testimoniare la sua levatura in campo letterario ad esempio si può menzionare come a Il ponte della Ghisolfa, … […]

Una presenza misteriosa ed inquietante nell’Inferno dello Spanzotti

di Lauri Mattalucci 16 /06/ 2023
Ricorre quest’anno il centenario della nascita di Giovanni Testori, uno degli intellettuali più importanti e complessi della seconda metà del Novecento italiano: fu scrittore, poeta, drammaturgo, sceneggiatore, regista teatrale, giornalista, critico d’arte. Per testimoniare la sua levatura in campo letterario ad esempio si può menzionare come a Il ponte della Ghisolfa, … […]